CAST Alimenti è la scuola dove nascono i campioni. Il training center dei professionisti e di tutte le squadre di cucina, pasticceria, gelateria e panificazione che partecipano a concorsi nazionali ed internazionali.

CAST Alimenti è la Scuola dei Mestieri del gusto con il maggior numero di titoli mondiali al mondo nelle discipline gastronomiche: ad oggi se ne contano ben diciotto. È punto di riferimento importante e spazio d’elezione per la ricerca e lo sviluppo del Made in Italy, grazie alla presenza di grandi Maestri e di giovani professionisti che ambiscono all’eccellenza. Sia i singoli professionisti che le squadre delle diverse discipline che partecipano a competizioni importanti trovano in CAST Alimenti il posto ideale e le persone giuste per prepararsi, allenarsi, competere e vincere. Gli allenamenti rappresentano per CAST Alimenti e per i professionisti che la frequentano l’occasione per affinare la propria autodisciplina, il rigore, l’impegno, la costanza e la ricerca di prodotto: sforzi che si traducono in spunti didattici più evoluti e aggiornati. L’allenamento è metodo e il Metodo CAST, affinato in questi anni nei nostri laboratori, si riversa dal mondo delle competizioni fin dentro le nostre aule, per formare gli allievi e prepararli alla professione che con passione hanno scelto di intraprendere.

Le ultime vittorie mondiali

Il 18^ titolo mondiale, il più recente, proprio all’inizio del 2019: Filippo Valsecchi e Vincenzo Donnarumma, allenati da Davide Malizia, sono saliti sul gradino più alto del podio nel Juniores Pastry World Cup, il Mondiale di Pasticceria under 23, all’interno della 40esima edizione di Sigep.

Altre vittorie mondiali nel 2016: a gennaio l'Italia conquista il podio più alto alla Coppa del Mondo della Gelateria, con la squadra allenata dal maestro Diego Crosara, e al Pastry Queen grazie alla vittoria di Silvia Federica Boldetti. Nel mese di febbraio Sara Accorroni e Bruno D'Angelis portano per la prima volta l'Italia sul podio più alto dei Mondial Des Arts Sucrés.

E prima ancora a gennaio 2015, dopo un anno di allenamenti in CAST Alimenti con il contributo del maestro Iginio Massari, la squadra italiana guidata da Emmanuele Forcone con Francesco Boccia e Fabrizio Donatone, allenati da Alessandro Dalmasso, vince il titolo mondiale alla Coupe du monde de la patisserie a Lione. Era dal 1997 che l'Italia non saliva sul gradino più alto del podio della pasticceria.

Nell’ottobre 2013 a Parigi, dopo oltre nove mesi di allenamento in CAST Alimenti, Davide Comaschi conquista il podio del World Chocolate Masters: un risultato importante, che dimostra l’eccellenza del nostro Paese nell’arte pasticcera e offre un’occasione di crescita importante per tutto il settore. Insieme a lui ha festeggiato CAST Alimenti, per la tredicesima volta sede d'allenamento per il vincitore di un titolo mondiale.

Da gennaio a ottobre Davide Comaschi ha lavorato a tempo pieno alle sue pièce, alle praline, al dessert e alla torta in un laboratorio interamente dedicato a lui, a ingresso riservato, per mantenere il segreto in vista della competizione. Lo hanno affiancato l’allenatore Iginio Massari, i docenti della scuola, la responsabile dei laboratori Sara Accorroni e la borsista Claudia Bagnis.

Tanti quindi i titoli mondiali che fanno di CAST appunto la scuola dove nascono i campioni.

Anno e luogo della competizione Trofeo conquistato Squadra
2019 - Fiera SIGEP - Rimini 1° classificati
al Campionato del Mondo di Pasticceria Juniores
Filippo Valsecchi e Vincenzo Donnarumma allenati da Davide Malizia
2016 - Fiera Europain - Parigi 1° classificati
al Mondial des Artes Sucrés
Sara Accorroni e Bruno d'Angelis allenati da Davide Malizia e Roberto Rinaldini
2016 - Fiera SIGEP - Rimini 1° classificata
alla Pastry Queen
Silvia Federica Boldetti allenata da Davide Malizia
2016 - Fiera SIGEP - Rimini 1° classificati
al Campionato del Mondo di Gelateria
Luigi Tirabassi, Alberto Carretta, Antonio Capuano e Amelio Mazzella di Regnella allenati da Diego Crosara
2015 - Manifestazione "Sirha" - Lione (Francia) 1° classificati
alla "Coupe du Monde de la Patisserie"
Emmanuele Forcone, Francesco Boccia, Fabrizio Donatone allenati da Iginio Massari
2013 - Salon du chocolat - Parigi 1° classificato
al World Chocolate Masters
Davide Comaschi allenato da Iginio Massari
2013 - Fiera SIGEP - Rimini 1° classificati
al Campionato del Mondo The Star of Sugar
Davide Malizia
2013 - Fiera SIGEP - Rimini 1° classificati
al Campionato del Mondo di Pasticceria Juniores
Gianluca Fiorino e Davide Verga allenati da Davide Malizia
2012 - Fiera SIGEP - Rimini 1° classificata
alla 1° Pastry Queen
Sonia Balacchi allenata da Diego Crosara e Davide Malizia
2012 - Fiera SIGEP - Rimini 1° classificati
al Campionato del Mondo di Gelateria
Francesco Falasconi, Ernst Knam, Leonardo Ceschin, Andrea Olivieri e Filippo Novelli allenati da Pierpaolo Magni, responsabile tecnico Diego Crosara
2011 - Fiera SIGEP - Rimini 1° classificati
al 1° Campionato del Mondo di Pasticceria Juniores
Antonio Daloiso e Andrea Borgognoni allenati da Gianluca Fusto
2010 - Fiera SIAB - Verona 1° classificati
al SIAB Bakery Awards
Simone Rodolfi, Fabrizio Zucchi allenati da Piergiorgio Giorilli
2008 - Fiera SIGEP di Rimini 1° classificati
al Campionato del Mondo di Gelateria
Felice Nichilo, Gaetano Mignano, Lucia Sapia, Gabriele Ferro allenati da Roberto Rinaldini
2007 - Manifestazione "Sirha" - Lione (Francia) 1° classificati
al "Mondial du Pain"
Ezio Marinato, Simone Rodolfi allenati da Piergiorgio Giorilli
2006 - Lussemburgo 1° classificati
alla Coppa del Mondo di pasticceria da ristorazione
Diego Crosara e Andrea Voltolina
2006 - Fiera SIGEP di Rimini 1° classificati
al Campionato del Mondo di Gelateria
Beppo Tonon, Sergio Colalucci e Roberto Rinaldini allenati da Pierpaolo Magni
2004 - Fiera SIGEP di Rimini 1° classificati
al Campionato del Mondo di Pasticceria "UIPGC"
Leonardo di Carlo, Roberto Lestani allenati da Iginio Massari
1997 - Manifestazione "Sirha" - Lione (Francia) 1° classificati
alla "Coupe du Monde de la Patisserie"
Luigi Biasetto, Luca Mannori, Cristian Beduschi allenati da Iginio Massari