HOSPITALITY CAST BENVENUTO

Scegli il tuo corso e prenota la tua camera

Scopri di più
11° edizione di Pastry Camp 2021 in CAST Alimenti
24/11/2021

Quest’anno Pastry Camp ha scelto la formula ibrida: webinar gratuito e due scuole in presenza

Anno dopo anno, Pastry Camp si conferma sempre più un’eccellente opportunità d’accesso alla formazione per i giovani che aspirano a crescere professionalmente. Anche in questa undicesima edizione, tenutasi nelle giornate del 3 e 4 novembre, il successo della formula è scaturita da un’unione di intenti: grandi maestri che incontrano giovani che sognano di diventare a loro volta dei maestri. Questo è da sempre lo spirito guida del Pastry Camp e del suo ideatore, Roberto Rinaldini, tra i maestri che hanno contribuito a questo progetto, curato e ospitato da CAST Alimenti, in collaborazione con Sigep, IEG - Italian Exhibition Group Spa, Pasticceria Internazionale e Conpait.

Anche per quest'anno è stata adottata, in ottemperanza alle regole di prevenzione Covid, la formula ibrida: webinar gratuito di due giornate e due scuole, ciascuna presente con una rappresentanza di varie classi per giornata, in presenza.  Il primo giorno sono stati accolti nell’Aula Magna di CAST, gli allievi di pasticceria dello IAL di Viadana (Mantova), il secondo gli allievi di pasticceria dell'Istituto Mantegna di Brescia. Importante anche sottolineare che molte altre scuole hanno seguito il webinar dalle loro aule.

La prima mattinata di lavori è stata interamente dedicata ai valori e all’importanza formativa di Sigep Giovani, un’iniziativa nata 30 anni fa per promuove lo scambio culturale tra studenti e professionisti. Hanno immediatamente raccolto la grande attenzione dei partecipanti, un educational dedicato al mondo delle creme composte con Filippo Falciola, Executive di CAST Alimenti, e la testimonianza di Gabriele Rinaudo, ex partecipante e vincitore di una edizione di Sigep Giovani. Con una formazione da borsista in CAST, è stato un vero piacere accoglierlo nuovamente a scuola da professionista di successo.

La ripresa dei lavori pomeridiani ha visto l’intervento di diverse personalità in collegamento online: Flavia Morelli e Giorgia Maioli, Exhibition Manager IEG, e Angelo Musolino Presidente Conpait, realtà da sempre al fianco dei giovani professionisti che vogliono mettersi alla prova nei concorsi nazionali e internazionali. Momento di particolare emozione, sempre nel primo giorno di lavori, è stata la presenza del Dream team Italia”, vincitore della Coupe du Monde de la Pâtisserie 2021. Lorenzo Puca e Andrea Restuccia, due dei tre “campioni” che si erano allenati in CAST, sono tornati “live” durante Pastry Camp, per eseguire “Nido d’ape sospeso” il dessert al piatto da ristorazione e il gelato al miele che ha permesso loro di salire sul gradino più alto del podio, ricreando quell’atmosfera magica che si respira durante le competizioni. Hanno anche potuto raccontarsi attraverso le numerosissime domande che sono arrivate sia dall’aula che da casa: una su tutte, quella grazie alla quale hanno potuto sottolineare che la vittoria è merito certamente della professionalità, della tecnica e competenza di ognuno, ma anche dello speciale rapporto umano che si è creato tra di loro. Il sostegno reciproco e l’affiatamento hanno permesso loro di affrontare allenamenti estenuanti, fino a 18 ore al giorno per mesi, mantenendo la concentrazione sempre ad altissimi livelli.

Era con loro il Presidente della Coupe du Monde Italia Alessandro Dalmasso, Livia Chiriotti di Pasticceria Internazionale e i Campioni del Mondo 2015, i maestri Emmanuele Forcone, Francesco Boccia e Fabrizio Donatone, allenatori dei neo campioni.

Ricco e stimolante anche il secondo giorno di lavori, iniziato con una speciale lezione sulle attrezzature in pasticceria a cura di Filippo Falciola, e un intervento in collegamento con la professoressa Francesca Callegari e l’allieva Alessandra Novati dell’Istituto IAL Lombardia Saronno campionesse in carica di Sigep Giovani 2020: un’altra bella testimonianza di cosa significa mettersi in gioco partendo già dai banchi di scuola, quando ancora ci si sta formando per diventare professionisti.

A seguire, è salito in cattedra il Maître Chocolatier Eliseo Tonti. È sempre un onore per CAST accogliere il maestro Tonti nelle sue aule. La forte volontà di trasmettere il suo sapere alle giovani generazioni e il significato di professionalità che parte dall’orgoglio di indossare la divisa, sono la cifra distintiva delle lezioni del Maestro che abbiamo ritrovato anche in questa sua lezione magistrale sul cioccolato, profusa con l’eleganza e la classe che contraddistingue da sempre la sua capacità formativa.

Spazio poi a Richemont Club Italia e il “Concorso Young Ideas”, con una piacevole anticipazione fornita ai partecipanti: la stretta collaborazione che si attuerà tra la Bakery Arena e Sigep Giovani 2022. Ha concluso la giornata e l’evento nella sua interezza, una lezione a cura di Giacomo Pini, consulente esperto nella gestione imprenditoriale di attività in ambito di ristorazione e pasticceria; perché, oltre all’arte di sapere fare un mestiere, è importante, oggi più che mai, avere anche una visione imprenditoriale del lavoro.

Sullo svolgimento della manifestazione, il Direttore di CAST Alimenti, Vittorio Santoro, ha tenuto a sottolineare: “Anche in questa edizione, necessariamente strutturata per consentire un’ampia partecipazione anche tramite webinar, abbiamo riscontrato un forte gradimento per la formula e un vero entusiasmo per i contenuti proposti. Si avverte chiaramente da parte dei giovani la voglia di apprendere dai Maestri indicazioni e consigli che vanno ben oltre le tecniche. La passione per il lavoro viene percepito nei diversi aspetti che formano la professionalità, pensiamo ad esempio alle riflessioni su ciò che significa oggi creatività nel settore, oppure su quanto sono importanti le relazioni fra colleghi, il continuo interscambio di pareri ed esperienze. Anche a livello generazionale e fra diverse culture. Proprio questo desidera essere e continuare a fare Pastry Camp: un laboratorio di idee e pareri, nei quali i giovani si sentono coinvolti in modo originale e dialettico, perché imparare vuole dire anche esprimersi e confrontarsi. Dialogare con grandi Maestri che a loro volta sanno mantenersi tali, ma sanno anche umanizzare al massimo il loro ruolo.

Sul nostro canale YouTube rivedi i "Best of" di questa 11° edizione

11° edizione di Pastry Camp 2021 in CAST Alimenti
11° edizione di Pastry Camp 2021 in CAST Alimenti
11° edizione di Pastry Camp 2021 in CAST Alimenti
11° edizione di Pastry Camp 2021 in CAST Alimenti
11° edizione di Pastry Camp 2021 in CAST Alimenti
11° edizione di Pastry Camp 2021 in CAST Alimenti
11° edizione di Pastry Camp 2021 in CAST Alimenti
11° edizione di Pastry Camp 2021 in CAST Alimenti
11° edizione di Pastry Camp 2021 in CAST Alimenti