HOSPITALITY CAST BENVENUTO

Scegli il tuo corso e prenota la tua camera

Scopri di più
Le storie dei nostri studenti / Daniel Lunardi e Gabriele Baldi
10/04/2017

Dal lavoro in ufficio alla gestione di un forno nel centro di Viareggio

Daniel Lunardi e Gabriele Baldi, 36 e 43 anni, avevano un lavoro sicuro, in ufficio, ma hanno scelto di seguire la passione. Hanno frequentato il corso di alta formazione per panificatore in CAST Alimenti e oggi gestiscono Lievitamente, un’attività giovane e di successo nel centro di Viareggio. “La domanda supera l’offerta” racconta Daniel. “Speriamo di poter crescere in fretta, aprire altri punti vendita e trovare nuovi spazi, per creare un’area di ristoro con servizio di caffetteria.”

Lui e Gabriele si sono conosciuti frequentando corsi amatoriali di cucina e panificazione: presto hanno scoperto di avere in comune un sogno. Un sogno che hanno coltivato a lungo, prima di fare il salto decisivo, studiando e frequentando forum di appassionati. Di tanto in tanto, si incontravano per andare a visitare forni o pasticcerie in giro per l’Italia, e ogni volta coglievano l’occasione per confrontarsi con i professionisti, cercando di capire che cosa funzionava e che cosa no.

“Quando ho scoperto i corsi di CAST Alimenti, nel 2013, ho deciso che era arrivato il momento” racconta Daniel. “È stato necessario qualche sacrificio, ma abbiamo deciso di tentare.” Le sedi del tirocinio erano lontane: Daniel ha lavorato in Toscana per sei mesi, avendo già lasciato il lavoro; Gabriele è stato per un periodo più breve da Matteo Cunsolo, conosciuto in CAST Alimenti e diventato un amico.

Il progetto iniziale era aprire l’attività in Liguria, a metà strada tra la residenza di Daniel e di Gabriele, ma i due amici non sono riusciti a individuare lo spazio giusto. “L’ho trovato io a Viareggio e Gabriele si è spostato con tutta la famiglia. Nel 2015 abbiamo aperto Lievitamente. Le cose sono andate meglio di quanto avevamo previsto nei business plan” racconta Daniel con soddisfazione. “A fine 2016 eravamo già tre soci con due dipendenti.”

La produzione è molto varia, ma lo stile uno soltanto: c’è il pane a lievitazione naturale con farine macinate a pietra, la pasticceria salutistica e una parte di pizzeria con materie prime italiane che vengono lavorate in laboratorio. “Abbiamo scelto la qualità e siamo stati premiati” spiega Daniel. “Le materie prime costano di più ma la gente apprezza il risultato.” Il forno è a vista, perché i clienti possano vedere in tempo reale la produzione, che prosegue ogni giorno fino alle dodici.

“L’esperienza in CAST Alimenti” sottolinea Daniel, “al di là di una preparazione di alto livello, permette di incontrare tante persone. I docenti sono molto disponibili, ma è fondamentale anche il contatto con gli altri partecipanti. Ci si racconta i rispettivi progetti e poi si resta in contatto. Ci si aiuta. Nasce una vera e propria rete di sostegno. Un vantaggio più grande di quanto non si immagini.”

 

Le storie dei nostri studenti / Daniel Lunardi e Gabriele Baldi
Le storie dei nostri studenti / Daniel Lunardi e Gabriele Baldi
Le storie dei nostri studenti / Daniel Lunardi e Gabriele Baldi
Le storie dei nostri studenti / Daniel Lunardi e Gabriele Baldi
Le storie dei nostri studenti / Daniel Lunardi e Gabriele Baldi
Le storie dei nostri studenti / Daniel Lunardi e Gabriele Baldi