HOSPITALITY CAST BENVENUTO

Scegli il tuo corso e prenota la tua camera

Scopri di più
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
23/03/2020

La Marzocco, azienda storica di macchine professionali per il caffè

N.d.R.: Nei giorni precedenti alla pubblicazione di questa newsletter ci è giunta la dolorosa notizia della scomparsa di Piero Bambi, 86 anni, Presidente Onorario dell’azienda. Figlio del fondatore Giuseppe, Piero Bambi ha accompagnato lo sviluppo dell’impresa per tutta la vita, mosso da una grande passione per il caffè, per il “bello” nella meccanica, il design e l’artigianalità tipica del Made in Italy e della sua Firenze. Alla famiglia Bambi e a tutto il team La Marzocco le condoglianze di CAST Alimenti e un forte abbraccio.

Fondata nel 1927 da Giuseppe Bambi e da suo fratello Bruno, La Marzocco si è sempre distinta per la capacità di realizzare macchine del caffè con un design esclusivo ed un'elevata affidabilità. Una vera e propria passione per l’innovazione ha portato l’azienda a creare soluzioni originali che hanno caratterizzato la storia del settore. Fu La Marzocco, ad esempio, che nel 1939 progettò e brevettò la prima macchina da caffè a caldaia orizzontale; fu ancora la prima azienda del settore ad applicare il sistema a doppia caldaia con gruppi di erogazione saturi. Ricerca, qualità e passione per la bellezza, tipicamente fiorentina, sono fattori che continuano ad essere le basi del posizionamento di mercato dell’azienda.

“Siamo ancora oggi un’azienda con una forte vocazione alla qualità che è frutto di una lunga tradizione nel settore – ci dice Giada Biondi, Communication manager dell’azienda - La nostra filiera produttiva è dotata di impianti tecnologicamente all’avanguardia, gestiti da personale altamente specializzato che supervisiona direttamente tutte le fasi di produzione di ogni singola macchina. Diverse componenti dei nostri prodotti sono realizzate a mano su ordinazione di ciascun cliente.  La nostra identità è costruita sulla passione che da novant’anni poniamo prima di tutto nello stile delle nostre macchine. Riteniamo infatti il momento del caffè un piacere che coinvolge tutti i sensi: il gusto e l’olfatto, naturalmente, ma anche la vista. Per questo, ad esempio, siamo famosi per macchine dove il barista si pone frontalmente al cliente. Macchine con un profilo più slanciato in modo tale da mostrare bene la gestualità della preparazione. Questo è per noi motivo di valorizzazione della professionalità.

Ci rivolgiamo di fatto all’intero mondo della ristorazione, perché forse nulla come il caffè è trasversale e coinvolgente: anche perché in questi ultimi anni ai bar e ai tradizionali segmenti del canale ho.re.ca. si sono aggiunte nuove realtà come le bakerey con area ristoro, le pasticcerie con coffee e tea room, solo per fare alcuni esempi. Sono tutte realtà dove il caffè è un protagonista indiscusso dell’offerta e dove la scelta della macchina può fare la differenza, già a partire dallo stile del locale. Come si può notare dalla nostra offerta, puntiamo molto su linee che richiamano l’automotive e l’aeronautica, con chiari richiami storici al design di questi due settori. L’italianità è l’ulteriore motivo distintivo della nostra ricerca stilistica. Questa vocazione estetica si sposa con un’attenzione alla cultura originaria del caffè, a partire dalla produzione della materia prima. Siamo curiosi e vogliamo conoscere direttamente sul campo il nostro settore. Non a caso abbiamo voluto diventare anche proprietari di piantagioni, per capire molto bene cosa definisce la qualità del caffè. Il nostro intento è trasferire questa passione e cultura ai professionisti. Da qui deriva l’impegno formativo che svolgiamo direttamente ed anche la collaborazione con CAST Alimenti. Siamo molto orgogliosi di questa partnership, in quanto riteniamo che si tratti di una realtà di eccellenza che valorizza in modo significativo anche il mondo del caffè. In CAST vediamo una vetrina permanente e privilegiata sempre aperta ai professionisti e ai futuri imprenditori di settore. In particolare, insieme a CAST Alimenti proponiamo attività dedicate allo specialty coffee e alla cultura del caffè, spaziando dall’arte dell’estrazione e della preparazione ai consigli utili per fare impresa. Vi è poi una componente importante di promozione e conoscenza delle nostre macchine e dei processi La Marzocco, attraverso la presenza in aula e in altre attività formative o di relazione della scuola, che dimostrano quotidianamente come la tecnologia partecipi a realizzare un caffè eccellente. A ciò, uniamo corsi dedicati alla cultura del caffè, utili per comprendere cosa significa rispetto e valorizzazione della materia prima. I moduli formativi che abbiamo messo a punto con CAST dedicati alla caffetteria, sono un’opportunità di formazione e aggiornamento a disposizione del barista e di tutti coloro che desiderano fare crescere la loro competenza sull’argomento. L’obiettivo è infatti anche il trasferimento di queste competenze all’interno dei locali: un barista preparato e aggiornato sa svolgere la migliore azione di sostegno alla cultura del caffè verso la sua clientela e così, indirettamente, motivare la qualità delle nostre macchine e della sua scelta.”

Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco
Giada Biondi, Communication Manager La Marzocco