Il piatto del mese. Un prodotto, tanti racconti
16/06/2015

CAST Alimenti e il Comune di Brescia per la valorizzazione del territorio. Dal 24 giugno.

Sei giornate e sei videoricette per raccontare il territorio attraverso i suoi piatti: la scuola dei mestieri del gusto CAST Alimenti, da sempre attenta alla valorizzazione dei prodotti e delle materie prime, propone insieme al Comune di Brescia un progetto dedicato alla tradizione culinaria e alla cultura enogastronomica bresciana. 

Il piatto del mese – Un prodotto tanti racconti si apre con l’evento di mercoledì 24 giugno, mese che sarà dedicato ai Casoncelli e al Grana Padano, abbinati a un bicchiere di Capriano del Colle DOC. Due gli appuntamenti da segnare in agenda che si terranno a palazzo BREND (Palazzo Martinengo Colleoni, ex Tribunale, via Moretto 78). All’ora dell’aperitivo (18.00) ci sarà un incontro aperto al pubblico degli appassionati di cucina, con lo chef Marco Martinelli e il giornalista del Corriere della Sera Carlos Mac Adden, che presenteranno la ricetta del mese come un vero e proprio racconto, prima attraverso il video e poi con le parole. 

I professionisti della ristorazione potranno invece seguire una lezione d’approfondimento con lo chef Nicola Michieletto nel pomeriggio, alle ore 15.30. Trasformare il piatto in racconto è interessante anche per chi gestisce un ristorante e desidera offrire qualcosa in più ai propri clienti. “Il territorio può diventare una risorsa” sottolinea lo chef Michieletto, docente dell’alta formazione e della scuola d’impresa in CAST Alimenti. “Un casoncello industriale avrà nel ripieno tra l’1% e il 12% di spinaci. Un prodotto artigianale può arrivare fino al 50%, magari scegliendo spinaci che arrivano dal territorio locale. Si possono variare anche i cereali, valorizzando ogni scelta nel menù e nella presentazione in sala. È importante che il cliente percepisca la differenza con una pasta ripiena da supermercato ancora prima di assaggiarla.”

Il programma completo

Mercoledì 24 giugno 2015
PIATTO DEL MESE DI GIUGNO: Casoncelli
Prodotto tipico: formaggio Grana Padano
Vino in abbinamento: Capriano del Colle DOC

Mercoledì 29 luglio
PIATTO DEL MESE DI LUGLIO: Coniglio alla bresciana
Prodotto tipico: animali della corte
Vino in abbinamento: Valtènesi Chiaretto DOC

Mercoledì 23 settembre
PIATTO DEL MESE DI SETTEMBRE: Caicc (Casoncelli di Breno)
Prodotto tipico: formaggio Silter
Vino in abbinamento: Vallecamonica IGT

Mercoledì 28 ottobre
PIATTO DEL MESE DI OTTOBRE: Luccio alla Gardesana
Prodotto tipico: Olio extravergine d’oliva del Garda
Vino in abbinamento: Lugana DOC

Mercoledì 25 novembre
PIATTO DEL MESE DI NOVEMBRE: Polenta taragna
Prodotto tipico: Robiola bresciana e cereali 
Vino in abbinamento: Cellatica DOC

Mercoledì 16 dicembre
PIATTO DEL MESE DI DICEMBRE: Bossolà
Prodotto tipico: Burro
Vino in abbinamento: i vini passiti

Gli incontri si terranno sempre a Palazzo BREND (Palazzo Martinengo Colleoni, via Moretto 78, Brescia). Il pomeriggio alle 15,30 per i professionisti e la sera alle 18 per il pubblico.