HOSPITALITY CAST BENVENUTO

Scegli il tuo corso e prenota la tua camera

Scopri di più
Dal 15 al 17 marzo, in diretta da CAST, Sigep Lab ha proposto 18 eventi per 9 ore di streaming
23/03/2021

Sigep LAB è stato realizzato in diretta da CAST Alimenti

CAST Alimenti, consolidato partner di IEG - Italian Exhibition Group, è stato fra i protagonisti della 42a edizione completamente digitale di SIGEP - Salone Internazionale Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè - una “tre giorni” tutta online dal 15 al 17 marzo. La situazione pandemica purtroppo non ha permesso di organizzare l’evento fieristico in presenza a Rimini, ecco perché è stato utilizzato un format innovativo che ha visto il forte coinvolgimento delle potenzialità di CAST Alimenti.

In particolare “Sigep LAB” si è tenuto proprio in CAST. In questa edizione digitale, infatti, il programma di Sigep Lab è stato realizzato in diretta dai laboratori di CAST a Brescia. Maestri pasticceri, gelatieri, panificatori e professionisti del mondo del caffè hanno proposto alla community un ricco programma di eventi, attraverso una straordinaria piattaforma che ha esposto l’eccellenza della tradizione e delle conoscenze del food Made in Italy, all’insegna dell’innovazione, della formazione, dell’internazionalizzazione e dello scambio culturale.

A questo proposito, il Direttore di CAST Alimenti, Vittorio Santoro, ha dichiarato: “Siamo particolarmente orgogliosi di aver ospitato Sigep LAB presso le nostre strutture. Una vetrina internazionale di assoluto prestigio, che sottolinea la qualità della cultura italiana nel settore food. CAST ha ribadito nel modo più autorevole il suo ruolo nel campo della formazione professionale, elemento indispensabile sia per gli operatori del settore che per le imprese”.

Grande attenzione e significativo successo anche per il ritorno di Vision Plaza, lo spazio virtuale (già sperimentato con successo nelle precedenti edizioni di Sigep) dove i più importanti esperti di settore e opinion leader hanno presentato le loro visioni sul futuro dell’arte bianca e della pasticceria.   

Si è parlato anche di digital marketing efficace, tra social media e algoritmi di Google, attraverso nuove metodologie di lavoro, nell’evento organizzato da Welcome: “Il contatto senza contatto ha cambiato l'esperienza del cliente” a cura di Massimo Trevisan, Inbound manager, e Paolo Cattaneo, consulente di comunicazione.

E’ sufficiente ripercorrere l’elenco di alcuni dei principali temi trattati durante Sigep Lab, per comprendere l’ampiezza degli argomenti e gli scopi formativi di questo vero e proprio “laboratorio” di idee, dialoghi e confronti:

AMPI
Nell’incontro con AMPI, i Maestri Iginio Massari e Gino Fabbri hanno sviluppato il tema dell’importanza della tecnologia in pasticceria, oggi più che mai necessaria al miglioramento e alla razionalizzazione di produzione. L’innovazione e la ricerca sono gli “ingredienti” che permettono di migliorare la tradizione rispettandola, perché “ … la progressione delle tecniche significa evoluzione del prodotto”.  Concetto ribadito nel video tecnico-applicativo di un’attrezzatura (Roboqubo) a cura del maestro pasticcere e docente di CAST Yuri Cestari.

CONPAIT
Il Presidente Conpait, Angelo Musolino, ha ribadito nel suo intervento che il futuro dei pasticceri dipende dalla loro capacità di aggiornarsi e di apprendere nuove competenze, ingredienti e tecnologie, per stare al passo con le continue trasformazioni del mercato del food. Durante il suo intervento si è anche entrati nel merito dei Campionati Italiani di Pasticceria che si svolgono tradizionalmente a Sigep Rimini. Davvero spettacolare in chiusura la demo del maestro Conpait Antonio Chiera e il suo cake “Armonia”. 

COUPE DU MONDE DE LA PATISSERIE, TEAM ITALIA
Un saluto da parte della squadra che rappresenterà l'Italia alla prossima edizione della Coupe du Monde de la Pâtisserie, a settembre 2021 a Lione. Il capitano Lorenzo Puca (categoria zucchero) con Massimo Pica (categoria cioccolato) e Andrea Restuccia (categoria ghiaccio), hanno raccontato la loro esperienza, i loro sogni e i traguardi professionali. Il Presidente del Club Italia, Alessandro Dalmasso, sottolinea come sia importante per un team trovare i giusti equilibri tra i professionisti in gara per poter raggiungere il massimo risultato. 

SIGEP GIOVANI
Filippo Falciola, Junior Executive Manager di CAST Alimenti e Samuele Calzari, docente e coordinatore di Sigep Giovani, sono stati i protagonisti di una demo (suddivisa in 2 appuntamenti) intitolata “Sweetroot” (un dolce con la rapa), che prende spunto dal Regolamento di Sigep Giovani 2022 dedicato esclusivamente alle scuole alberghiere, appunto, e che avrà come tema proprio l’uso dei vegetali nel mondo del dolce.
Si è voluto dimostrare come si possa realizzare un buon dolce, “che sa di dolce”, utilizzando come ingrediente base i vegetali. La demo si è conclusa con un appello alle scuole e ai loro docenti di seguire, fin da ora, le pagine social di Sigep Giovani, per le iscrizioni alla prossima edizione di gennaio 2022. 

GELATO DAY
Il 24 marzo si celebra in Europa la Giornata Europea del Gelato Artigianale, l’unico alimento a cui il Parlamento europeo abbia dedicato una giornata ufficiale. Sigep Lab ha posto un’attenzione speciale a questo evento, tant’è che il maestro gelatiere Ciro Fraddanno ha eseguito la ricetta vincitrice di quest’anno, il “Mantecado”, proveniente dalla Spagna. L’argomento “gelato” è stato approfondito anche da Domenico Belmonte, vicepresidente di Artglace, Silvia Chirico di Tenuta Chirico, e Marianna Rizzo, biologa nutrizionista esperta di educazione alimentare e dieta mediterranea.

Il gelato è sempre grande protagonista in Sigep, infatti altri due importanti appuntamenti hanno animato il Sigep Lab:

  • il racconto del Team Italia e del suo Presidente Giancarlo Timballo della vittoria della Coppa del Mondo della Gelateria vinta nello scorso gennaio 2020, mentre Marco Martinelli, docente CAST e chef della squadra italiana campione del mondo in carica, ha presentato in anteprima un nuovo gusto di gelato gastronomico, chiamato “Equilibrio Sospeso”;
  • l’appuntamento dedicato al Gelato Artigianale nel mondo è stato l’occasione per vedere qual è stata la risposta dei gelatieri alle nuove sfide del mercato, con interessanti contributi dall’Australia e dall’Argentina. La filiera non si è lasciata travolgere dalla pandemia, perché già attrezzata per fornire un servizio di asporto e delivery. Il maestro gelatiere e docente CAST Alberto Massensini ha lanciato una piccola provocazione ai suoi colleghi: prima d’intraprendere nuove sfide, forse è meglio domandarsi se il proprio modello di business è efficiente. Per guardare avanti quindi, aggiustiamo le basi… partendo anche da un gusto di gelato molto conosciuto, il fior di latte, da lui proposto in versione evoluta, solo con tre, massimo quattro ingredienti. La ricetta è ben spiegata nel video.

BAKERY
Dallo studio televisivo allestito in CAST Alimenti, i maestri panificatori del Richemont Club Italia, guidati dal Presidente Roberto Perotti, hanno sfornato pane e lievitati nella “tre giorni” di Sigep Exp, partendo sempre dal lievito naturale (o lievito madre).
Nella prima giornata il maestro panificatore Emidio Girolami ha presentato due creazioni:

  • una treccia per omaggiare la Vergara, figura femminile rappresentativa delle Marche; un pane a lievitazione mista con la presenza sia di lievito madre liquido (licoli) che di lievito di birra
  • un pane rotondo dedicato al sorriso, ciò che appare sulla crosta esterna, con lievitazione indotta solo da lievito madre liquido (licoli) 

Il secondo appuntamento è proseguito con il Richemont Club Italia e il Green bread, ossia come essere ecosostenibili anche nella filiera del bakery, dal campo al forno. A questo proposito, due soci Richemont, il trentino Nicholas Tecchiolli e Fabrizio Zucchi, bresciano, hanno spiegato il loro personale progetto di backery, che parte dalla produzione delle farine con cui realizzano i loro prodotti, con lievito naturale, in un progetto di rete locale per valorizzare i territori.

Sempre parlando di lievito madre, il terzo appuntamento dedicato al bakery si chiude con la realizzazione di due prodotti da forno straordinari: la Torta di Rose, spiegata e realizzata da Matteo Manuini e la Colomba pasquale di Bruno Andreoletti

COMUNICAZIONE E MERCATI
Uno sguardo ai modelli di business, in mutamento nelle attività professionali del food, è venuto dalla tavola rotonda organizzata da CAST Alimenti con Giacomo, Pini CEO GPstudios, Alberto Massensini, consulente e gelatiere, Roberto Perotti, Presidente Richemont Club Italia, Stefano Laghi, Pastry Creator, Luca Ramoni, Presidente Accademia del Caffè.
Di sostenibilità, altro ingrediente fondamentale per competere sui mercati, hanno parlato Antonino Esposito, Ceo HRZ, e Michela Martini, Responsabile Progettazione Didattica CAST Alimenti.

Tutti gli eventi sono visibili on demand da oggi fino al 31 marzo sulla piattaforma digitale Sigep Exp.

Dal 15 al 17 marzo, in diretta da CAST, Sigep Lab ha proposto 18 eventi per 9 ore di streaming
Dal 15 al 17 marzo, in diretta da CAST, Sigep Lab ha proposto 18 eventi per 9 ore di streaming
Dal 15 al 17 marzo, in diretta da CAST, Sigep Lab ha proposto 18 eventi per 9 ore di streaming
Dal 15 al 17 marzo, in diretta da CAST, Sigep Lab ha proposto 18 eventi per 9 ore di streaming
Dal 15 al 17 marzo, in diretta da CAST, Sigep Lab ha proposto 18 eventi per 9 ore di streaming
Dal 15 al 17 marzo, in diretta da CAST, Sigep Lab ha proposto 18 eventi per 9 ore di streaming
Dal 15 al 17 marzo, in diretta da CAST, Sigep Lab ha proposto 18 eventi per 9 ore di streaming
Dal 15 al 17 marzo, in diretta da CAST, Sigep Lab ha proposto 18 eventi per 9 ore di streaming
Dal 15 al 17 marzo, in diretta da CAST, Sigep Lab ha proposto 18 eventi per 9 ore di streaming
Dal 15 al 17 marzo, in diretta da CAST, Sigep Lab ha proposto 18 eventi per 9 ore di streaming
Dal 15 al 17 marzo, in diretta da CAST, Sigep Lab ha proposto 18 eventi per 9 ore di streaming
Dal 15 al 17 marzo, in diretta da CAST, Sigep Lab ha proposto 18 eventi per 9 ore di streaming
Dal 15 al 17 marzo, in diretta da CAST, Sigep Lab ha proposto 18 eventi per 9 ore di streaming
Dal 15 al 17 marzo, in diretta da CAST, Sigep Lab ha proposto 18 eventi per 9 ore di streaming
Dal 15 al 17 marzo, in diretta da CAST, Sigep Lab ha proposto 18 eventi per 9 ore di streaming
Dal 15 al 17 marzo, in diretta da CAST, Sigep Lab ha proposto 18 eventi per 9 ore di streaming
Dal 15 al 17 marzo, in diretta da CAST, Sigep Lab ha proposto 18 eventi per 9 ore di streaming