HOSPITALITY CAST BENVENUTO

Scegli il tuo corso e prenota la tua camera

Scopri di più
18/04/2016

Martedì 26 aprile, Italian Food and Pastry: una giornata di masterclass

Raccontare in una giornata il meglio della cucina, della pasticceria e dei prodotti italiani: è questa la missione che CAST Alimenti – Scuola dei mestieri del gusto (www.castalimenti.it) si prefigge per martedì 26 aprile, quando sarà protagonista del Celebration Day “Italian Food and Pastry” nella più importante scuola di cucina statunitense, il Culinary Institute of America (CIA – www.ciachef.edu). 

Insieme allo staff della scuola e al direttore Vittorio Santoro, sbarcheranno a New York numerose aziende italiane che offrono prodotti e produzioni di qualità e sei ambasciatori d’eccellenza del Made in Italy – il maestro Iginio Massari, i campioni del mondo Emmanuele Forcone, Francesco Boccia e Fabrizio Donatone, i neocampioni del mondo Sara Accorroni e Bruno D'Angelis, gli chef Nicola Michieletto e Beppe Maffioli. Durante una masterclass a più voci, gli studenti e gli ospiti di CIA potranno ammirare i dolci della Coupe du Monde della Pâtisserie, scoprire i segreti del panettone, le infinite forme della pasta e le altrettanto infinite combinazioni rese possibili dai prodotti tipici regionali. “Raccontare l’Italia ai colleghi statunitensi” spiega il direttore Vittorio Santoro “è per noi un grandissimo onore. Stiamo lavorando da molti mesi per portare le eccellenze del territorio e il meglio della nostra cultura enogastronomica in questa importantissima scuola di cucina statunitense. Consideriamo questo evento un’occasione unica per promuovere oltreoceano la qualità del Made in Italy, e da questo punto di vista abbiamo trovato il fondamentale appoggio delle istituzioni – Comune e Provincia di Brescia – e la collaborazione del Ministero degli Esteri e dell’Italian Trade Agency che sarà presente con un video da proiettare all’inizio dell’evento.”

CIA è stato ospite in CAST Alimenti la scorsa estate, in occasione di una dimostrazione incentrata sui prodotti e le nuove tecnologie. In quei giorni è emersa la volontà di lavorare insieme per portare ai professionisti statunitensi i sapori e le conoscenze di un’autentica cucina italiana. “Ho avuto modo di toccare con mano la professionalità dello staff e la qualità della didattica” ha dichiarato durante la visita Mr Tom Vaccaro di CIA. “In futuro spero che si possa lavorare insieme condividendo conoscenze ed esperienze, mettendo a punto nuove modalità di apprendimento e consentendo ai nostri studenti scambi reciproci.” 

La prima occasione concreta arriva questa primavera. Il Celebration Day “Italian Food and Pastry” promette di essere un evento formativo unico ed emozionante, che si concluderà con un appunto storico: l’invenzione della carbonara, servita in tempo di guerra ai generali americani dallo chef Renato Gualandi, che ha di recente festeggiato i suoi 95 anni in CAST Alimenti. Gli chef della scuola serviranno al pubblico della masterclass questo celebre piatto italiano, esempio di cucina fusion che ha unito i prodotti disponibili sul territorio in quei giorni: il bacon inglese, la pasta italiana e il rosso d’uovo liofilizzato fornito dalle truppe statunitensi. Una storia che parla di Italia, Stati Uniti, cucina fusion e tradizione (video: https://www.youtube.com/watch?v=NK8PDtdDl1Q).

Sostengono il Celebration Day Italian Food and Pastry: Le aziende: Casa Bugatti, Monini, Pastificio Tradizioni Padane, Ambrosi, Molino Dalla Giovanna, Olitalia, Mutti, Sigep, Irinox, Consorzio Lugana, Agrimontana, Novacart, Felicetti, Consorzio Franciacorta. // Le istituzioni: Comune di Brescia, Provincia di Brescia

CAST Alimenti racconta la cucina italiana al Culinary Institute of America