HOSPITALITY CAST BENVENUTO

Scegli il tuo corso e prenota la tua camera

Scopri di più
Carlotta Fabbri - Marketing business unit professional e Nicola Fabbri - CEO di Fabbri 1905
22/03/2021

Un’industria al servizio della qualità artigianale

Chi pensa che il marchio Fabbri sia soprattutto “Amarena” ha certamente ragione; meno noto al grande pubblico è il fatto che questa azienda con 116 anni di storia propone oggi oltre 1300 referenze, in gran parte destinate ai canali professionali della pasticceria, gelateria, ristorazione, bar/caffetteria e più in generale dei laboratori artigiani del food. Guidata ancora oggi con passione e lungimiranza dalla famiglia Fabbri, l’azienda costituisce una delle imprese di maggiore tradizione nel settore alimentare italiano, molto nota ed apprezzata anche a livello internazionale.

Per superare il rischio di essere posizionati “solo” come espressione di una grande tradizione, Nicola Fabbri, Amministratore delegato dell’azienda, e Carlotta Fabbri, alla guida del canale professionale Gelateria, Pasticceria e Beverage sono costantemente impegnati nello sviluppare innovazione, non solo sul fronte prodotti ma anche con progetti originali e di grande appeal verso il target di riferimento. Ora più che mai i canali professionali.

Se quindi il brand Fabbri è certamente ricollegabile ad un marketing comunicazionale di lunga data (intere generazioni ricordano ancora i Caroselli con i cartoon dei pirati guidati dall’ineffabile capitano Salomone, pirata pacioccone, ancora visibili sul canale YouTube di Fabbri), oggi Fabbri è una vera e propria fucina di idee e proposte pragmatiche che sanno generare business per i propri clienti. Soprattutto, permettono di affrontare, in modo innovativo, uno scenario di mercato che per alcuni canali, dallo scorso anno, è diventato molto complesso.

Fabbri opera fianco a fianco dei professionisti da sempre, ed oggi, come ricordano gli stessi Carlotta e Nicola Fabbri, sente forte “la responsabilità di muoversi insieme ai professionisti per dare loro ancora di più, per sostenerli con idee e proposte concrete in un momento senza precedenti e che richiede di andare oltre il già buono che è stato compiuto in tanti anni di lavoro”.

Da questi principi è scaturito anche l’accordo di partnership triennale con CAST Alimenti, che vede Fabbri 1905 portare nell’ambito formativo le sue straordinarie potenzialità in termini di esperienza, prodotti e consigli. Non dimentichiamo, a questo proposito, che Fabbri sviluppa da parecchi anni attività di formazione con proprie risorse interne e con collaborazioni prestigiose. Nello stesso tempo, Fabbri reputa CAST un riferimento senza paragoni in Italia per ciò che propone e per il dialogo che sa creare, consolidare e gestire con il mondo professionale.

Da qui l’avvio di una partnership che non poteva che basarsi su qualcosa di assolutamente innovativo.

Afferma Carlotta Fabbri: “Quella con CAST Alimenti è un’intesa basata anzitutto sulla qualità e sulla capacità di entrambe le aziende, l’una attraverso i prodotti, l’altra attraverso l’insegnamento, di costruire, esprimere e trasmettere la cultura italiana attraverso l’arte della cucina e del gusto. Un’arte basata sulla tradizione e sull’immenso bagaglio storico che il nostro Paese ci tramanda, ma che va costantemente nutrita con la creatività e l’innovazione, elementi chiave per guardare al futuro”. 

Con il progetto “Pairing dell’ospitalità”, Fabbri 1905 e CAST Alimenti sanciscono una collaborazione che guarda al futuro del fuoricasa, basata sulla tendenza del food&drink pairing. "Due Volti della stessa passione" appunto, come il nome dell’iniziativa che Nicola Fabbri ha ideato lo scorso marzo e che unisce pasticcere e bartender in un incontro creativo che diventa volano per creare nuove occasioni di consumo e strumento di reciproca crescita qualitativa e professionale.

Oggi il mondo del fuoricasa ha infatti di fronte una grande sfida: evolvere non solo per lasciarsi alle spalle la crisi provocata dalla pandemia, ma anche per essere pronto a guidare nuovi stili di consumo. In una parola, per creare nuovi spazi di mercato, magari proprio a partire da accostamenti inediti che vadano oltre binomi classici ed esaltino ancora di più la qualità dei prodotti e la maestria dei professionisti. Che siano chef e bartender o pasticceri e bartender.

Nel 2021 la collaborazione tra CAST Alimenti e Fabbri sarà dedicata al beverage a tutto tondo, grazie all’ampia gamma di prodotti dedicati al professionista del bere miscelato, e all’Amarena Fabbri, non solo perfetto garnish, con una particolare attenzione a mettere a frutto completamente le poliedriche qualità dei prodotti dell’azienda di Bologna, mentre nel 2022 e 2023 si allargherà ai settori gelateria e pasticceria. Ricordiamo che Fabbri è fornitore di sciroppi, topping, polpe e prodotti complementari per l’aromatizzazione e la preparazione di bevande e cocktail, leader nel mercato italiano.

Riflettori accesi per il primo anno su un tema, come già accennato, destinato a far maturare nel prossimo futuro i menù di bar, ristoranti e locali: il Food & Drink Pairing. Superato il classico schema pietanza/calice di vino o pizza/birra, si apre infatti un mondo di opportunità capaci di creare nuove esperienze di consumo. Dalla colazione al dopocena.

Due le tipologie di corso previste: il primo, di Alta Formazione per caffettiere/barman, dedicato a chi si affaccia al mondo del bar e vuole costruirsi una solida base teorica e pratica; l’altro, di Specializzazione, pensato per i professionisti che vogliono aggiornarsi e qualificarsi ulteriormente. Due livelli diversi di approfondimento – dalle basi all’analisi della composizione molecolare e aromatica, dalla stagionalità all’estetica passando per la texture, ma anche il marketing e la promozione sui social – con un denominatore comune: la qualità.

Un elemento che si esprime anche nel corpo docenti, di primissimo piano: lo chef Andrei Micle dialoga infatti con i barman Nicola Mor e Luca Ramoni e con l’ambassador Fabbri 1905, nonché Maestro Italiano di Caffè, Gianni Cocco.

I prossimi appuntamenti per i corsi Fabbri 1905/CAST Alimenti saranno a primavera: il 17 e 18 maggio sarà la volta del corso di Specializzazione Food & Drink Pairing: istruzioni per abbinamenti vincenti, mentre ad inizio maggio torneranno in classe gli allievi dell’Alta Formazione per il corso di caffettiere/barman.

Carlotta Fabbri - Marketing business unit professional e Nicola Fabbri - CEO di Fabbri 1905
Carlotta Fabbri - Marketing business unit professional e Nicola Fabbri - CEO di Fabbri 1905
Carlotta Fabbri - Marketing business unit professional e Nicola Fabbri - CEO di Fabbri 1905
Carlotta Fabbri - Marketing business unit professional e Nicola Fabbri - CEO di Fabbri 1905
Carlotta Fabbri - Marketing business unit professional e Nicola Fabbri - CEO di Fabbri 1905
Carlotta Fabbri - Marketing business unit professional e Nicola Fabbri - CEO di Fabbri 1905