La nostra storia

Da vent'anni al cuore del gusto

1997. CAST Alimenti nasce da un’idea:trasmettere al meglio cosa vuol dire essere professionisti. Fare in modo che il lavoro e lo studio di un cuoco o di un pasticcere fossero riconosciuti tanto quanto il lavoro di un medico o di un avvocato. Perché la dedizione, lo sforzo, le ore passate per raggiungere livelli di eccellenza sono pari in ogni professione.

C’era bisogno di alta formazione e di dignità di mestiere. Se per il cuoco c’erano gli istituti alberghieri, per altri mestieri, come il pasticcere e il panificatore, si andava soltanto a bottega, vista come alternativa alla scuola. Alcuni erano più fortunati e trovavano dei maestri disponibili a trasmettere con passione le loro conoscenze, altri non avevano lo stesso privilegio. In ogni caso mancava un insieme ordinato di informazioni che potessero rappresentare la base dell’arte, i fondamenti da cui tutti potessero partire. Dignità professionale e formativa. Per Iginio Massari non si poteva aspettare oltre. Tutto è partito da lui, allora presidente dell’AMPI, e da Vittorio Santoro, chef pasticcere di successo, disposto a lasciare i riconoscimenti che vent’anni fa erano riservati a pochissimi, per fare in modo che la considerazione e l’importanza di un alto ruolo sociale diventassero di tutti. Accanto a loro c’erano già i primi, fondamentali partner: Arte Bianca e Pavoni, le aziende che hanno capito già nel 1997 quanto sia importante sostenere una formazione di qualità. La garanzia rappresentata dai primi soci e dalla valenza unica del progetto ha attirato subito grandi maestri. Scorrendo la lista dei primi corsi specialistici, anno 1997, per la pasticceria ci sono, oltre a Iginio Massari, nomi come Achille Zoia, Pierpaolo Magni, Luigi Biasetto, Francisco Torreblanca. Per il cioccolato Eliseo Tonti e per la panificazione Piergiorgio Giorilli. Per la cucina, solo per nominarne alcuni: Claudio Sadler, Vittorio Fusari, Carlo Cracco, Chicco Cerea, Davide Oldani, Sergio Mei, Enrico Derflingher, Nadia Santini, Ezio Santin.


Negli anni, ai primi corsi tematici si sono affiancati veri e propri percorsi formativi, non solo per quelli che già lavoravano, ma anche per chi voleva entrare nel mestiere avendo già una solida base teorica e pratica. Corsi preparatori che poi sono diventati alta formazione per tutti i mestieri del gusto, con percorsi strutturati che, grazie a un preciso piano didattico, portano gli allievi a distinguersi fra i tanti che, da strade diverse, aspirano a diventare veri professionisti. Fra i docenti del 2017 ci sono ancora alcuni dei grandi maestri di vent’anni fa e molti nomi nuovi: come Emmanuele Forcone, capitano della squadra campione ai mondiali di pasticceria nel 2015, e Davide Comaschi, vincitore del World Chocolate Master nel 2013. Il rapporto con loro non è soltanto professionale: Emmanuele Forcone, Davide Comaschi e gli altri campioni si sono allenati nelle aule di CAST Alimenti e le loro vittorie sono state sentite come proprie anche da tutte le persone che lavorano nell’azienda. Una gioia condivisa con emozione da ognuno, a partire dagli assistenti di laboratorio che hanno collaborato a tutte le fasi della preparazione ai campionati, fino al direttore Vittorio Santoro, che, ogni volta, accompagna partecipanti in partenza per i concorsi fino all’entrata della scuola, minacciandoli con il matterello: vietato tornare senza una medaglia. Le vittorie del 2016 hanno fatto battere ancora il cuore. Dopo Silvia Boldetti, Pastry Queen 2016, e dopo la vittoria ai mondiali di gelateria di Rimini, Sara Accorroni e Luigi Bruno D’Angelis hanno vinto il Mondial des arts sucrés di Parigi. Portando a diciassette i titoli mondiali di CAST Alimenti.


Nel tempo, visitano la scuola grandi chef stellati come Stefano Cerveni, Viviana Varese e Riccardo Camanini, che vanno a completare con le loro testimonianze il prezioso lavoro in aula degli chef Marco Martinelli, Beppe Maffioli, Nicola Michieletto e Walter Zanoni. Gli spazi di CAST Alimenti, a vent’anni dalla nascita, sono stati costantemente ampliati e migliorati, per accogliere un numero di partecipanti che continua a crescere e per seguire da vicino l’evoluzione del settore. Per essere sempre lo specchio del cambiamento. Dal 2014 ci sono due nuove aule multimediali con postazioni singole ad alta tecnologia, dove gli allievi seguono dagli schermi il lavoro dei docenti e lo replicano passo passo, mentre i docenti, a loro volta, possono controllare tutte le fasi delle preparazioni e intervenire di persona. Oggi gli sponsor sono molti. Credere nella formazione è un passo fondamentale per la crescita di tutto il settore e collaborare con CAST Alimenti diventa per il mondo dell’impresa un’importante occasione di ricerca e sviluppo.


CAST Alimenti, per rispondere ai bisogni e alle richieste di chi è passato nelle sue aule e di chi comunque ne riconosce l’affidabilità, offre anche consulenza alle aziende con supporto diretto e formazione sul campo. Il futuro di CAST Alimenti si ricollega direttamente all’idea che l’ha fatta nascere, quella dignità professionale e formativa che vent’anni fa mancava e per la quale oggi si progetta un percorso universitario, dove il sapere e il saper fare possano raggiungere i livelli più alti. Una realtà che conferma quello che vent’anni fa Iginio Massari, Vittorio Santoro e pochi altri credevano fortemente: i mestieri del gusto, quando sono accompagnati dal rigore e dallo studio, meritano una laurea.

Beppe Maffioli


Beppe Maffioli
CAST Alimenti per me è un laboratorio di idee. Ogni volta ne esco aricchito

Emmanuele Forcone


Emmanuele Forcone
CAST Alimenti per me vuol dire amore per la pasticceria Made in Italy

Eliseo Tonti


Eliseo Tonti
È stata una grande gioia accompagnare CAST Alimenti in questo suo lungo percorso di crescita

METRO Academy un centro d’ispirazione per i professionisti dell’ospitalità

Approfondisci

Scarica i cataloghi dei corsi

Scarica i cataloghi

Newsletter

CAST Alimenti offre un servizio di newsletter con aggiornamenti sui corsi in programma, le promozioni e le notizie più rilevanti del settore, con interviste e approfondimenti.

Iscriviti alla newsletter

Ente accreditato e certificato