HOSPITALITY CAST BENVENUTO

Scegli il tuo corso e prenota la tua camera

Scopri di più
a318e41b2c4a43cfa4653a324de7e783.jpg

"La vita è un bellissimo ed interminabile viaggio alla ricerca della perfetta tazza di caffè."

Gianni Cocco nasce a Nuoro (NU) il 18 febbraio 1980 ed in Sardegna, sin da ragazzo, inizia ad appassionarsi al mondo della caffetteria acquisendo le prime esperienze lavorative nei più importanti resort dell’isola. Trasferitosi a Milano, città nella quale ancora oggi risiede, lavora nei più importanti locali della città passando, nel corso degli anni, da Corso Buenos Aires (Cin Cin Bar) a Brera (El Beverin) ed anche in Piazza Duomo (Bar Duomo). Attualmente sta sviluppando un nuovo progetto lavorativo che lo porterà nuovamente a Milano in una delle zone più glamour e ricettive della città. Gianni Cocco è “Italian Coffe Trainer” per Accademia Italiana Maestri del Caffè (AICAF) e “Espresso Italiano Trainer” per Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè (IIAC), organizzazioni per le quali tiene corsi di formazione specialistica rivolti agli operatori del settore. Professionista a 360° nel mondo della caffetteria trova la sua massima espressione professionale nella preparazione e decorazione delle bevande quali il cappuccino in tecnica latte art, nell’utilizzo di ogni metodo di estrazione del caffè e nell’analisi sensoriale dell’espresso. Solo nell’ultimo anno ha conseguito due prestigiosi riconoscimenti raggiungendo il primo posto nel IV° Gran Premio della Caffetteria Italiana tenutosi in concomitanza con HOST ed il secondo posto nella graduatoria Bar Awards 2015 indetta da BarGiornale, principale rivista del settore, nella categoria Barista dell’Anno. Gianni Cocco detiene tutt’oggi due primati mondiali certificati quali Guinness World Record per il maggior numero di caffè espressi fatti in un’ora (2011) e per il più grande cappuccino del mondo (2013). Ha partecipato a diverse trasmissioni televisive quali la “Vita in Diretta – RaiUno”, “Tu si que vales – Canale 5” ed è uno dei Tutor di “Detto Fatto – RaiDue”. Vanta diverse pubblicazioni sulle riviste di settore come “BarGiornale”, “Mixerplanet” e “Pasticceria Internazionale” ed articoli a lui dedicati su “Il Corriere della Sera” e “La Repubblica” nonché su diversi quotidiani locali.