Bruno D'Angelis

Il racconto corale della storia di CAST Alimenti attraverso la voce dei suoi protagonisti

"La pasticceria è la mia passione più grande" spiega Bruno D'Angelis, campione del mondo di pasticceria. "Ai sogni preferisco gli obiettivi: il più importante, ad oggi, l'ho raggiunto con il Mondial des arts sucrés. CAST Alimenti è un punto di riferimento importante: mi dà tutta l'energia positiva necessaria a proseguire in questo lavoro."

Fin da piccolo appassionato di pasticceria, decide di trasformarla in mestiere dopo l’incontro in aula con Leonardo di Carlo. Per un anno è borsista in CAST Alimenti, dove affianca i più grandi pasticceri. Entra a far parte dell’Atelier di Luigi Biasetto a Padova, una struttura ben organizzata, dove apprende un metodo di lavoro dinamico e razionale. Durante questo periodo frequenta corsi di specializzazione e collabora con il Maestro Eliseo Tonti per la preparazione del suo libro “Variazioni su Cioccolato e Confetteria”. È stato responsabile di produzione presso la pasticceria Attilio Servi a Roma. Insieme alla collega e amica Sara Accorroni, ha deciso di partecipare al Mondial des Arts Sucrés 2016, una sfida all’insegna dell’eccellenza e della convivialità, conquistando il primo podio italiano dopo lunghi mesi di allenamento in CAST Alimenti sotto la guida di Roberto Rinaldini e Davide Malizia con la preziosa supervisione di Iginio Massari. 

Ente accreditato e certificato