Gianluca Fusto

9823b2376bec40bd91fda6aeea7ba116.jpg
Pasticcere

"La materia prima è il seme che germoglia nel piatto. Quel che ho appreso sul cammino mi serve per combinare, giocare, divertirmi, regalare un'emozione."

Gianluca Fusto, milanese, classe 1975, è uno dei 15 tecnici-docenti che rappresentano l’azienda Valrhona nel mondo, tra le più importanti per la produzione di cioccolato. Dopo il diploma, Gianluca inizia il suo percorso professionale a Parigi. Rientrato in Italia, lavora sei mesi presso Il Bistrot di Gualtiero Marchesi con l’incarico di pasticcere per poi trascorrere circa due anni come pasticcere al ristorante La scaletta di Aldo Bellini, a Milano. Poi, a fianco di Aimo e Nadia Moroni, apprende i segreti di una cucina collocata al di fuori degli schemi e delle mode. Il percorso di formazione prosegue negli Stati Uniti dove, nel 2001, Gianluca lavora come chef pasticcere presso il ristorante Valentino di Piero Selvaggio a Las Vegas. Poi la Svizzera e nel 2003 e nuovamente in Italia al Grand Hotel Villa Serbelloni a Bellagio e al ristorante Cracco Peck a Milano. Nel 2008 nasce la Gianluca Fusto Consulting, per consulenza e organizzazione corsi di alta pasticceria per professionisti in tutto il mondo. Nel 2011 partecipa al Campionato Mondiale di Pasticceria Juniores allena la squadra italiana in CAST Alimenti e con lei conquista il primo posto. Nel 2012 viene ammesso all’Accademia Pasticceri Italiani.

 

Ente accreditato e certificato